Rassegna teatrale per famiglie LA MAGIA DELLE STORIE a Dalmine Stampa
Vita in provincia - Teatro in provincia

Torna la rassegna per famiglie al Teatro Civico di Dalmine, realizzata e promossa dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Dalmine con la direzione artistica di Teatro Prova. Quattro gli spettacoli in programma, la domenica alle 16.30.

 

Si parte il 27 ottobre con uno spettacolo de La Piccionaia di Vicenza e la Compagnia Franceschini Performing Arts: LA FIABA DI CELESTE è una favola poetica per i più piccoli dove i colori dell'arcobaleno sono i protagonisti. Per consolare la nipotina che viene emarginata dai compagni di scuola, il nonno le racconta la favola di Celeste, colore "escluso" dall'arcobaleno che riesce a farsi accettare dagli altri colori dimostrando il proprio valore attraverso un viaggio avventuroso. Uno spettacolo che parla con semplicità di diversità, inclusione e integrazione attraverso differenti linguaggi: la narrazione teatrale, la pittura dal vivo e l'animazione di coloratissimi pupazzi.

 

Secondo appuntamento il 17 novembre con PET, nuova produzione di Teatro Prova: una storia di amicizia tra due ragazzi e un cucciolo di balena. Due fratelli scoprono che il mare e le sue creature corrono un grave pericolo. Un nemico li minaccia: devono salvarli dalla... plastica! Con scene comiche e divertenti, lo spettacolo vuole avvicinare i più piccoli a un tema molto attuale come quello dell'inquinamento marino e della tutela dell'ambiente.

 

La rassegna riprende dopo le feste natalizie, il 19 gennaio, e propone il bellissimo spettacolo della Compagnia Mattioli di Milano LE LACRIME DEL PRINCIPE: tanto tempo fa, in un paese tutto bianco, nero e grigio, viveva un principe. Un giorno, mentre il principe stava sonnecchiando dalla noia, si accorse che dagli occhi stava uscendo dell'acqua... a nessuno nel regno era mai successo! L’acqua usciva dai rubinetti, dalle fontane, scorreva nei fiumi, nei laghi. Mai negli occhi. Da quel giorno la vita del principe e degli abitanti del regno iniziò a cambiare. Lo spettacolo, che utilizza il linguaggio teatrale e della danza, è un tuffo nel mondo delle emozioni: noia, paura, felicità, tristezza, amore e rabbia.

 

Ultimo appuntamento della stagione, il 16 febbraio con la tenera e coinvolgente performance della compagnia torinese Faber Teater NON TI VEDO NON MI VEDI ispirato a "In una notte di temporale" di Yuichi Kimura: duna spaventosa notte di temporale, due animali molto diversi e di solito nemici cercano rifugio in una grotta. Buio pesto... i due non possono vedersi, non si riconoscono e cominciano a parlare. Scoprono così di avere un sacco di cose in comune: la paura dei tuoni, la fame, il freddo, la mamma, la cacca, le risate... e soprattutto scoprono di essere contenti di aver trovato nell’altro un vero amico.

 

Tutti gli spettacoli sono consigliati per bambini dai 3 anni

 

 

Biglietto unico 5,00 €

 

PRENOTAZIONI

 

Tel. 035 4243079 da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 16.00, la domenica di spettacolo dalle 11.00 alle 15.00 www.teatroprova.com

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information