Link sponsorizzati

Calendario eventi

Last month May 2017 Next month
M T W T F S S
week 18 1 2 3 4 5 6 7
week 19 8 9 10 11 12 13 14
week 20 15 16 17 18 19 20 21
week 21 22 23 24 25 26 27 28
week 22 29 30 31

Newsletter

Iscriviti alla newsletter settimanale gratuita del portale

Nome:

Email:

Facebook Fan Club

Facebook Fanbox 1.5.x.0


Attività estive 2017
Visitare le Grotte del Sogno di San Pellegrino

Le Grotte del Sogno furono scoperte nell’Aprile del 1931 dal Cav. Ermenegildo Zanchi e già l'anno successivo aprivano al pubblico. Furono le prime grotte valorizzate turisticamente della Lombardia.

Situate tra le località Vetta e Aplecchio, le grotte sono attrezzate in tutta sicurezza per permettere al pubblico di visitarle durante il periodo di apertura, che va da maggio a settembre.

Le grotte sono di origine tettonica, costituite da 3 pozzi paralleli impostati su un’unica spaccatura della massa rocciosa formatasi circa 60 milioni di anni fa, nell'era Mesozoica.

La Visita guidata dura circa 30 minuti e prevede un percorso di risalita che, dalla parte più bassa delle grotte, passa lungo cunicoli impreziositi da stalattiti e stalagmiti.
Le grotte aprono la domenica dalle ore 14.30 alle ore 17, ultima visita alle 16.30.

 
Corsi di PATTINI IN LINEA per bambini e ragazzi

BAZ SNOW & RACE organizza vari corsi di PATTINI IN LINEA PER BAMBINI E RAGAZZI (ma anche per adulti).

Il sabato, dal 06 maggio al 03 giugno – dalle 14.30 alle 16.30
Il sabato, dal 10 giugno al 29 luglio – dalle 10.00 alle 12.00
Il sabato, dal 02 settembre al 14 ottobre – dalle 14.30 alle 16.30

Tutti i lunedì e mercoledì dal 03 maggio al 27 settembre – dalle 19.00 alle 21.30 presso la Pista Ciclabile del
Centro Sportivo “Saletti” di Nembro.
Il corso è aperto a tutti i ragazzi e le ragazze, piccoli e grandi, principianti ed esperti per un massimo di 30 posti.
È consigliata un’età non inferiore ai 5 anni.
Si organizzano anche corsi per adulti.

 
Visita alle bellissime Grotte delle Meraviglie di Zogno

Una idea diversa dal solito per trascorrere in compagnia una giornata con i propri cari?

Visitare le Grotte delle Meraviglie di Zogno.

Le Grotte delle Meraviglie furono esplorate per la prima volta nel 1932 dal Gruppo di speleologi guidato da Ermenegildo Zanchi, e pur essendo di modeste dimensioni sono formate da un complesso di gallerie di antica formazione, irregolarmente circolari che confluiscono in stupende grotte.

La zona più spettacolare è quella detta del  Labirinto  - Büs de la Marta - che si sviluppa prevalentemente in una sala di ampie dimensioni e dalla volta altissima arricchita dalle più svariate decorazioni calcaree, dove le stalagmiti vanno ad incontrare le stalattiti in uno spettacolare scenario.

Queste le giornate nelle quali è possibile pianificare una visita alle Grotte delle Meraviglie:

 
Le cinque apertura delle Cascate del Serio nell'estate 2017

cascate del serioSono state rese note le date di apertura delle cascate del Serio per l'anno 2017, che come da tradizione negli ultimi anni saranno 5: quattro aperture mattutine ed una serale, anche questa come da tradizione nel mese di luglio.

Le bellissime cascate del Serio si potranno ammirare da giugno a ottobre: le aperture diurne vedranno l'acqua sgorgare dall'alto della cascata naturale a partire dalle ore 11 fino alle ore 11.30, mentre l'apertura in notturna andrà dalle ore 22 alle ore 22.30.
Lo spettacolo offerto dall’acqua che precipita a valle con triplice salto di 315 metri è diventato un appuntamento immancabile per migliaia di persone di ogni età, bergamaschi e non, che ogni anno si radunano a Valbondione e da lì percorrono i sentieri che raggiungono le diverse postazioni che offrono una vista sul meraviglioso spettacolo offerto dall'acqua.

Le cascate del Serio sono "nutrite" dalle acque che sgorgano dalle sorgenti montane che, prima di incanalarsi a valle, danno vita ai meravigliosi laghi del Barbellino superiore e del Barbellino inferiore, entrambi meritevoli di una visita.

Con il loro salto di ben 315 metri le cascate del Serio sono le più alte in Italia e le seconde in Europa.

Le date di apertura delle cascate del Serio (sempre di domenica) sono le seguenti:

 
Scopriamo Bergamo vista dalla torre del Gombito e dalle Cannoniere

Come ogni anno, con l'arrivo della primavera riaprono alcuni luoghi storico-artistico di grande pregio della nostra bella città, Bergamo. Siti che ci aiutano a (ri)scoprire le bellezze della nostra città da una prospettiva diversa, quella dall'alto e quella dai sotterranei.

A partire dal 3 aprile fino al 2 ottobre 2017 riapre la terrazza della Torre del Gombito, occasione unica di godere di una panoramica esclusiva a 360° del centro storico e del territorio circostante.
Situata in Bergamo Alta all’incrocio tra le vie S. Lorenzo - Mario Lupo e via Gombito e costruita in blocchi di pietra, la torre del Gombito sovrasta la città e con la sua mole – ben 52 metri d’altezza! - costituisce un riferimento di spicco nel panorama di Bergamo alta.

La Torre del Gombito risale al XII secolo e nel corso dei secoli ha mantenuto la propria funzione difensiva fino al ‘500, quando è stata riconvertita ad usi civili.
Al pianterreno si trova la sede dell’ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica I.A.T./Tourist Infopoint comunale presso la quale è possibile reperire informazioni utili su tutte le bellezze artistiche di Bergamo.
Per salire fino alla terrazza della Torre del Gombito è necessario percorrere tutti i 263 scalini (non c’è ascensore) presenti all'interno, per vivere così un'esperienza indimenticabile.

Apertura al pubblico:

 


Riviera dei Bambini

Banner

Bimbi e casa abbigliamento e biancheria

Abbigliamento per bambini...
Banner
...qualità e convenienza per le famiglie

Link sponsorizzati

Per la tua pubblicità

Banner
Informativa sull'uso dei cookie Privacy Policy

Licenza Creative Commons
Bambini a Bergamo by www.bambiniabergamo.it is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.bambiniabergamo.it.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information